GLI ANELLI DEL SAPERE
INFN X LHC
Il contributo italiano alla più grande
ricerca sulla fisica delle particelle al
CERN di Ginevra
Pagine 148 - Immagini 350
Formato 240 x 240
ISBN: 9788886116-930
Prezzo Euro 50,00
Testo: italiano/inglese
Presentazione
Volume
Il CERN (Centro Europeo di Ricerca Nucleare) di Ginevra è il più grande laboratorio di fisica nucleare del mondo, dove da decenni attraverso una serie di programmi internazionali gli scienziati di venti Paesi studiano le particelle che costituiscono la materia. Nel 2008 è iniziato un nuovo ciclo di esperimenti rivolti a comprendere a fondo la natura delle particelle elementari e della cosiddetta "materia oscura", aprendo scenari senza precedenti per la conoscenza non solo delle forze che tengono insieme la materia di cui siamo fatti, ma anche dell'origine e dell'evoluzione dell'Universo.
Questa operazione di rilevanza mondiale, che costituisce una delle imprese più spettacolari della storia della scienza oltre che un potentissimo motore di innovazione industriale, si concretizza nella realizzazione del colossale Large Hadron Collider (LHC), il più grande "acceleratore di particelle" del mondo: un anello sotterraneo lungo 27 km dotato di rivelatori altamente sofisticati, in grado di indagare le collisioni tra le particelle subatomiche con una precisione centinaia di migliaia di volte superiore a quella dei normali microscopi.
Un appassionante survey fotografico, valorizzato da un concept grafico raffinato e sperimentale e integrato dal racconto degli scienziati italiani dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che hanno contribuito in maniera decisiva al progetto e alla realizzazione di LHC, descrive le principali fasi di costruzione dei giganteschi apparati che permettono di svolgere i quattro principali esperimenti previsti.
A conclusione del volume una serie di schede illustrano la significativa partecipazione delle aziende italiane a questo grande progetto, a dimostrazione delle capacità competitive e di eccellenza del nostro Paese nelle più importanti realizzazioni tecnologiche di livello europeo.
Testi INFN: Roberto Petronzio, Pierluigi Campana, Sandro Centro, Maria Curatolo, Marcella Diemoz, , Eugenio Nappi, Marco Paganoni, Lucio Rossi, Walter Scandale, Romeo Bassoli
CuratoreDott. Arch. PhD. Federico Brunetti.
Docente Incaricato di Laboratorio del Disegno (1998-2005) presso il Politecnico di Milano, partecipa all'attività scientifica del Dipartimento In.D.A.Co..
Docente di Fotografia e Architettura (dal 2007), Accademia di Brera.
Fotografo di Architettura, ha sviluppato una ventennale attività professionale e di ricerca per la rappresentazione visiva del progetto nelle trasformazioni dell'ambiente territoriale, del paesaggio urbano e del design.
Recenti studi e pubblicazioni hanno riguardato le metodologie della rappresentazione nella ricerca scientifica (Firenze UNESCO 2005, Trieste CF2007), e specificatamente la collaborazione italiana dell'INFN al LHC del CERN di Ginevra.
Eventi (Milano giovedì 21.01.2010) Presentazione
(Roma mercoledì 27.01.2010) Presentazione
(Bratislava mercoledì 03.02.2010) Convegno APLIMAT
(Milano dal 22.02.2010 al 04.03.2010) Spazio Hajech - Liceo Brera
(Ginevra 09.03.2010) CERN
(Cattolica 19.03.2010) Poster di "Scientificamente" presso Centro culturale polivalente
(Cattolica 19.03.2010) "Scientificamente" presso Centro culturale polivalente
(Frascati aprile 2010) Convegno "ComunicareFisica 2010"
(Milano lunedì 29.11.2010) Palazzo Stelline: incontro F. Gianotti e L. Rossi; mostra temporanea
Recensioni archiviostorico.corriere.it
L'Unità
Le Scienze
CERN Libruary
www.scienzaearte.it
www.ilsussidiario.net
AL Architetti Lombardi
Il Nuovo Cimento 2011
www.pubblico.fisica.unimi.it
Il Nuovo Saggiatore
Info www.abitare.it (italiano)
www.abitare.it (english)
www.istitutosvizzero.it (italiano)
www.glianellidelsapere.info (italiano)
www.theringsofknowledge.info (english)
federico.brunetti@polimi.it (email)